6 Flares Twitter 0 Facebook 6 Google+ 0 LinkedIn 0 Email -- Filament.io 6 Flares ×

ACU Campania è stata in prima fila, all’interno del Rione Sanità, nel comitato locale che per anni ha pressato sia la Curia arcivescovile di Napoli, sia il Comune di Napoli, affinché il “Cimitero delle Fontanelle” venisse riaperto stabilmente al culto.

In questa prospettiva, raggiunta di recente con l’affidamento del Cimitero da parte del Comune di napoli ad associazioni di volontari che se ne prendono cura, e lo illustrano ai visitatori napoletani e non, è importante ricordare che il camposanto delle Fontanelle non è una delle tante cavità sotterranee della città di napoli, ma un cimitero vero e proprio, ove sono sepolte salme, anche di remota inumazione.

Nel giorno dei morti celebrare messa laggiù dà alla pietà religiosa dei credenti cattolici un giusto luogo per manifestarsi, nonché rimanda alla funzione originaria del monumento che, per un’associazione come la nostra, è altrettanto importante, anche nell’ottica della sua manutenzione strutturale, al servizio dei cittadini-utenti da qualunque parte provengano, e con qualsiasi approccio alla fede cattolica.

Culto Cimitero delle Fontanelle